Share
twitterlinkedinfacebook
Image 1 of 1
Cina Pechino 20070718 34.JPG
Pechino 18/7/2007<br />
La Citta' Proibita, Pechino.<br />
Photo Antonietta Baldassarre Inside <br />
<br />
The Forbidden City was the Chinese imperial palace from the Ming Dynasty to the end of the Qing Dynasty. It is located in the centre of Beijing, China, and now houses the Palace Museum. For almost 500 years, it served as the home of emperors and their households, as well as the ceremonial and political center of Chinese government.<br />
Built in 1406 to 1420, the complex consists of 980 buildings and covers 720,000 m2 (7,800,000 sq ft).  <br />
<br />
La Citta' Proibita (in cinese: ???, traslitterato come Z?jinchéng, che significa letteralmente "Purpurea Citta' proibita") fu il palazzo imperiale delle dinastie Ming e Qing. Esso si trova nel centro di Pechino, la capitale cinese. Per quasi 500 anni, ha servito come abitazione degli imperatori e delle loro famiglie, così come centro cerimoniale e politico del governo cinese.<br />
Costruita tra il 1406 e il 1420, il complesso è composto di 980 edifici divisi in 8.707 camere e copre 720.000 m². Il complesso del palazzo esemplifica la sontuosa architettura tradizionale cinese, ed ha influenzato gli sviluppi culturali e architettonici dell'Asia orientale


                                                                  Utilizziamo cookies tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. Leggi l'informativa.